Evgeny Kissin debutta come compositore: tra i primi lavori pubblicati anche una Sonata per violoncello e un Quartetto per archi

Image

G. Henle Verlag ha da poco pubblicato tre composizioni del pianista Evgeny Kissin. Si tratta di Quattro pezzi per pianoforte solo (op.1), di una Sonata per violoncello e pianoforte (op.2) e di un Quartetto per archi (op.3). Il pianista russo aveva fatto i suoi primi esperimenti di composizione quando era bambino, senza però potersi dedicare in seguito a questa sua passione, completamente assorbito dalla carriera internazionale di solista. Cinque anni fa ha deciso di riprendere a comporre e i primi frutti del suo lavoro sono ora resi disponibili dalla nota casa editrice di Monaco di Baviera. I suoi lavori sono stati recepiti con entusiasmo da molti colleghi musicisti, come Steven Isserlis, David Garrett, Gautier Capuçon e il Kopelman Quartet che li hanno inseriti nei propri recital.

Luca Segalla