Yuri Bashmet ricoverato per Covid-19

Image

Il violista e direttore russo Yuri Bashmet, 67 anni, insieme alla moglie, la violinista Natalya Bashmet, è stato ricoverato in un ospedale di Mosca per Coronavirus. Secondo la stampa russa entrambi i musicisti presentano i sintomi della polmonite e sono in condizioni stabili, non critiche.

Bashmet avrebbe dovuto dirigere in settimana la All-Russia Youth Symphony Orchestra ma è stato sostituito dal direttore ecuadoregno Freddie Cadena.

La Russian Concert Agency (RCA) ha reso noto che Bashmet si sente «bene» e guarda fiducioso al giorno «in cui potrà tornare sul palcoscenico e incontrare il suo amato pubblico».