Valsesia Musica: vincono ex-aequo Giuseppe Gibboni e la svedese Selma Spahiu

Image

Il Concorso Internazionale “Valsesia Musica” per Violino e Orchestra batte il Coronavirus proponendo una delle edizioni più interessanti degli ultimi tempi per la qualità dei finalisti. Vincitori ex-aequo di questa 36ª edizione, spostata dalla primavera all’autunno a causa della pandemia, sono stati il diciannovenne italiano Giuseppe Gibboni e la ventenne svedese, ma di origine albanese, Selma Spahiu. Terzo Premio al ventunenne sloveno Rok Zaletel Černoš, già secondo Premio lo scorso anno. Come nel 2019 la giuria era presieduta da Hubert Stuppner e come nel 2019, nella serata conclusiva tenutasi il 9 ottobre al Teatro Civico di Varallo, ad accompagnare i tre finalisti è stata l’Orchestra “Antonio Vivaldi”.

Luca Segalla

Un resoconto dettagliato della finale uscirà prossimamente su Archi Magazine.