Mario Brunello è il nuovo direttore artistico dello Stresa Festival

Image

Dopo vent’anni cambia la direzione artistica dello Stresa Festival. È il violoncellista di Castelfranco Veneto Mario Brunello, 60 anni appena compiuti, a prenderne le redini. L’Associazione Settimane Musicali di Stresa e il suo presidente, Giancarlo Belloni, hanno salutato e ringraziato Gianandrea Noseda per il prezioso lavoro svolto in tutti questi anni e accolgono «il Maestro Brunello con l’augurio di poter svolgere insieme un percorso lungo e fruttuoso».

Direttore artistico de I Suoni delle Dolomiti e di Arte Sella Brunello ha portato la grande musica tra le cime delle Dolomiti e fatto dialogare la musica con la natura e l’arte. «A Mario Brunello - scrivono in una nota gli organizzatori delle Settimane Musicali di Stresa - il Festival offre il Lago Maggiore con i suoi luoghi quale sfondo di altrettanta bellezza e una grande tradizione musicale su cui disegnare un nuovo progetto che siamo sicuri verrà apprezzato e amato dal pubblico del Festival».