Il Rome Chamber Music Festival approda al Teatro Argentina

Image

Si terrà dal 26 al 29 giugno l’edizione 2022 del Rome Chamber Music Festival, ospitato per la prima volta nella prestigiosa sede del Teatro Argentina. Fondato nel 2003 dal violinista Robert McDuffie, il Festival si propone da un lato di far incontrare i giovani vincitori dello “Young Professional Program” con affermati concertisti di fama intenzionale, dall’altro di offrire al pubblico un programma nel segno della varietà e delle contaminazioni. Tra gli ospiti ci sono i violinisti Miclen Lai Pang e Federico Piccotti, il violista Toby Cook e la violoncellista Annette Jakovcic, attesi nel Quartetto “La morte e la fanciulla” di Schubert nella serata inaugurale, e la violoncellista Erica Piccotti, protagonista sempre della serata inaugurale insieme allo stesso McDuffie, al pianista Derek Wang, alla violinista Sophia Stoyanovich ed alla violista Seido Karasaki, quindi i violinisti Sofia Manvati, Bronwyn James e Gaia Trionfera, il violista Alec Luna, la violoncellista Juliana Moroz e la contrabbassista Valentina Ciardelli, impegnati il 28 giugno in un arrangiamento di brani di David Bowie ad opera della stessa Ciardelli. Robert McDuffie suonerà anche nella serata conclusiva del 29 giugno nel Concerto per violino n.2 “Le quattro stagioni americane” di Philip Glass.

Luca Segalla

Altre News