Il Quartetto Eos vince l’Orpheus Swiss Chamber Music Competition

Image

Il Quartetto Eos (Elia Chiesa e Giacomo Del Papa violini, Alessandro Acqui viola, Silvia Ancarani violoncello) si è aggiudicato il Primo Premio di CHF5.000 all’Orpheus Swiss Chamber Music Competition di Zurigo, seguito dal KamBrass Quintet (Spagna) e dal Nanos Trio (Israele, Spagna, Francia), classificati secondi ex aequo. In gara quest’anno c’erano 22 ensemble. Le tre formazioni vincitrici potranno commissionare un pezzo ad un giovane compositore ed eseguirlo nel 2021 allo Swiss Chamber Music Festival.

Nato nel 2016 all’interno del Conservatorio “Santa Cecilia” di Roma, il Quartetto Eos ha ricevuto nel 2018 il “Premio Farulli” della Critica Musicale e nel 2019 una menzione speciale al Concorso Nazionale per Quartetti d’Archi “Sergio Dragoni”. Dal 2017 è stato selezionato per far parte del progetto “Le Dimore del Quartetto” ed è stato ammesso al corso di alto perfezionamento per Quartetto d’Archi nella classe del Quartetto di Cremona presso l’Accademia Stauffer.